Crea sito

Ispezioni di edifici e rilievi archeologici e ambientali con drone palermo

Eseguiamo ispezioni di edifici e strutture elevate in genere, come ispezioni di cornicioni e coperture di stabili e capannoni o di tralicci, antenne e pale eoliche, con drone palermo. In maniera rapida ed economica potete avere immediatamente accesso a parti di edifici non raggiungibili, se non con metodi lunghi e costosi, come piattaforme aeree o ponteggi. Eseguiamo anche rilievi e perizie tecniche finalizzate alla risoluzione di contenziosi o controversie.

rilievo_aereo_cornicione_drone_tetto_condominio_stabileo
ispezione aerea pale eoliche drone radiocomandato palermo

Eseguiamo anche rilievi archeologici aerei, con drone palermo, sia finalizzati alla ricerca di vestigia, reperti, murature etc. ricorrendo a metodi sofisticati come la magnetometria o le indagini termografiche IR, sia effettuando rilevi fotografici semplici, ortofoto o modellazioni 3D dei siti interessati. Con il metodo aerofotogrammetrico eseguito con un drone palermo è possibile ottenere un'ortofoto, ovvero una rappresentazione fotografica ma con le stesse caratteristiche geometriche di una carta geografica e con risoluzione elevatissima: fino a 3 o 4 cm per pixel. Un ortofoto è quindi un fotomosaico di foto aeree geometricamente corrette e georeferenziate

aerofotogrammetria ortofoto drone radiocomandato sito archeologico

Dello stesso sito archeologico, grazie alla grafica computerizzata, è inoltre possibile ottenere, con drone palermo, anche una modellazione tridimensionale. Tutti questi metodi sono eccellenti, sia per quanto riguarda la presentazione pubblica e scientifica dei risultati ottenuti, sia per quanto riguarda la cartografia del sito archeologico stesso.

modellazione 3d drone radiocomandato sito archeologico

Il metodo magnetometrico da noi impiegato con drone palermo al fine di accertare la presenza di resti archeologici occulti nel terreno è uno dei principali e più efficaci metodi di indagine ed è riconosciuto e approvato da tutte le soprintendenze ai BBCC.

rilievo archeologico drone radiocomandato termografia sito archeologico

L’individuazione di siti sepolti é invece eseguita tramite l'individuazione e l'interpretazione nelle foto aeree e/o per mezzo di altre indagini, come la termografia infrarossa o il metodo magnetometrico, condotte da un drone palermo. Grazie a questi metodi, incrociandone i risultati, é possibile individuare siti archeologici sepolti e non visibili da terra con le classiche ispezioni e rilievi di campagna. Il metodo magnetometrico da noi impiegato al fine di accertare la presenza di resti archeologici occulti nel terreno è uno dei principali e più efficaci metodi di indagine ed è riconosciuto e approvato da tutte le soprintendenze ai BBCC.

indagine termografica drone radiocomandato sito archeologico

Per quanto riguarda tuti i rilievi archeologici e ambientali effettuati con drone palermo, vi rimandiamo al sito dello studio tecnico professionale a cui ci appoggiamo e che consigliamo di visitare cliccando su

questo link